In collegamento video con Israele

Venerdì 29 novembre le classi seconde del nostro istituto hanno avuto l’opportunità di conoscere il progetto Vis in Palestina. Claudia e Luca in diretta e Gigi via Skype da Betlemme me ci hanno raccontato i progetti in essere. Abbiamo anche ascoltato la storia del muro che divide Israele e Palestina. Sembra assurdo che, mentre si celebrano i 30 anni dalla caduta del muro di Berlino, ci siano ancora steccati che dividono le città e i Paesi. Abbiamo anche ricordato i 30 della dichiarazione universale dei diritti dei bambini e degli adolescenti che viene sistematicamente violata in quei luoghi. Conoscere per avere un punto di vista critico è il compito della scuola e ringraziamo il Vis per il loro intervento e per il loro lavoro.

Saldatori peer to peer

BRA  Da allievi a...docenti di saldatura! Nell’ambito di quella che potremmo definire <formazione peer to peer> (formazione tra pari) giovedì 28 novembre si è avviata una bella esperienza al Cfp braidese. Due allievi del terzo anno del corso per Operatore meccanico (Luca Giacosa e Luca Olivero) sono “saliti in cattedra” avviando un modulo di saldatura per i compagni del secondo anno dello stesso percorso. Coordinati dai formatori a Dario Ruberi e Mauro Giaccardi, i due giovani - molto bravi in materia e pieni di entusiasmo per questa opportunità, che non mancherà di procurare loro qualche creduto aggiuntivo per l’esame - hanno preso in consegna il gruppetto di compagni di seconda, guidandoli in laboratorio di saldatura. Dopo aver indossato i DPI del caso, hanno spiegato loro le macchine saldatrici, i loro componentine il senso del processo di saldatura. Poi, come succede sempre in tutti i nostri laboratori, sono passati alla parte pratica. A quel punto tutti gli allievi, in cabina, hanno iniziato a preparare i pezzi per avviare l’esercitazione. Il progetto, che prosegue fino al periodo di stage dei due “allievi-docenti” coinvolgerà, a turno, tutti i ragazzi della seconda annualità.
Valter Manzone
Direttore CFP Bra

I nostri panettieri all’Aghav di Bra

BRA Gli allievi e le allieve del terzo anno del corso <Panetteria, pasticceria e pizzeria>, accompagnati dal formatore Claudio Vaira e dal direttore del Cfp Valter Manzone, hanno visitato il centro diurno dell’Aghav (associazione genitori handicappati volontari), con il quale hanno avviato una collaborazione quindicinale, per animare con gli ospiti, un mini-laboratorio di pasticceria e pizzeria. Accolti dai 22 frequentatori e dal personale cela struttura,  gli allievi sono stati accompagnati dalla coordinatrice Sonia a visitare tutti gli ambienti della struttura di via Molineri (soggiorno, aula didattica, aula per motricità, palestra) prima dell’incontro con tutti i frequentatori del centro. Significativo lo scambio di informazioni e di saluti; intanto i 3 allievi che si trattenevano per il laboratorio e il docente, avevano indossato la divisa, pronti per preparare il tronchetto alla Nutella. Dopo la classica foto di gruppo, il saluto al resto della classe che tornava al Cfp e l’avvio dei lavori.
Valter Manzone Direttore CFP Bra

Castagnata 2019

Lunedì 18 novembre - ultime due ore della mattinata - si è svolta la grande castagnata del Cfp. Ed è stata un vero successo. Fin dalla prima mattinata un gruppo di volenterosi salesiani cooperatori, dopo aver acceso il fuoco, ha iniziato ad arrostire le ottime castagne, fornite dal collega Gianfranco Morra e preparate dagli allievi del Corso agroalimentare. Poi, con l’inizio della ricreazione, l’avvio di un appuntamento molto atteso dagli allievi. Dopo il saluto del direttore dell’opera don Alessandro Borsello e di quello del Cfp, il collega Berrnoco ha avviato una sessione musicale con tanto di vocalist. Tantissimi i formatori in cortile, in mezzo ai ragazzi:... intanto, iniziava la distribuzione delle caldarroste, inserite nei coni preparati dalla classe degli acconciatori. File davanti ai lunghi tavoli posti di fronte al laboratorio. Mentre si degustavano, si chiacchierava allegramente, si passeggiava per combattere il freddo e si ascoltava la musica diffusa dalla grande cassa. Insomma tanta allegria, per fare memoria di un appuntamento che lo stesso don Bosco aveva inventato!  

CINQUANTA ANNI DI DIPLOMA PER LA V° ITI 1979 DEI SALESIANI BRA

Si sono incontrati dopo cinquanta anni dal diploma i ragazzi della V° ITI ’69 durante l’annuale convegno degli ex allievi di Bra di Domenica 13 ottobre. Un momento di festa e di commozione in particolare al termine della Messa, celebrata presso la chiesa dei Salesiani di Bra dal Direttore don Alessandro Borsello, durante il ricordo dei compagni e degli insegnanti che non ci sono più. Una organizzazione impeccabile, nel miglior stile dei  periti meccanici capotecnici, che ha visto la consegna dei diplomi del cinquantesimo effettuata  dal Sindaco della città di Bra Gianni Fogliato presso i locali della Mostra “60 anni di salesiani a Bra” alla Novella di via Piumati. Un attestato che ricordava le fatiche dei cinque anni di scuola superiore con la mappa dei banchi e dei posti assegnati in quinta e degli insegnanti che li hanno educati diplomandoli cinquant’anni or sono.  Un momento semplice ma di grande attaccamento a questa istituzione scolastica, quella dei salesiani, che li ha formati per il mondo del lavoro tanto quanto per la vita. Un atto di riconoscimento all’ educazione in stile Salesiano che si è concluso con la posa presso la Mostra della Novella della foto di classe del 1969, prima in assoluto che accompagnerà gli ex allievi sino al 31 gennaio 2020.   Franco Burdese

Cnos-Fap Regione Piemonte Competizione VET Excellence Awards 2019

Il Cnos-Fap Regione Piemonte è orgoglioso di annunciare che l'azienda Arol spa, con cui da anni è in corso una proficua collaborazione nello sviluppo del percorso di specializzazione tecnica superiore "IFTS Tecnico Trasfertistaformazione" presso la sede Cnos-Fap di Bra, è stata candidata per l'assegnazione del prestigioso premio europeo VET Excellence Awards 2019 come "miglior PMI, nella realizzazione di percorsi di apprendistato (https://ec.europa.eu/social/vocational-skills-week/awards-vet-excellence-2019_en) organizzato durante la settimana europea della Formazione Professionale che si svolgerà ad Helsinki dal 14 al 18 ottobre prossimo. All'interno della categoria PMI saranno soltanto due le realtà aziendali a contendersi il premio organizzato dalla European Alliance for Apprenticeships (EAfA): il Limerick Strand Hotel di Parigi e AROL s.p.a.
La vittoria sarà assegnata, oltre che dal voto espresso dalla giuria di tecnici appositamente predisposta, dalla votazione che è aperta online all'indirizzo http://bit.ly/VETAwardsVote fino al 15 ottobre prossimo.
Al di là della possibilità di vincere o di arrivare secondi, crediamo che questa candidatura e possibile premiazione rappresentino una bella opportunità di far conoscere, in un contesto istituzionale, la qualità del lavoro quotidiano che viene realizzato in stretta e reale collaborazione con le aziende, con i giovani studenti dei percorsi di istruzione e formazione professionale dei CFP CNOS-FAP.
Vi invitiamo quindi a votare online all'indirizzo http://bit.ly/VETAwardsVote selezionando la categoria SMe's e l'azienda AROL.
  ==========Per informazioni==========
Cnos-Fap Regione Piemonte
sara.spata@cnosfap.net
Tel. 011.5224304 - Cell. 349.4457611