Parte il corso di Saldatura in presenza

BRA Si chiamano Hassan, Mohamad, Mohamed, Ilia, Efin, Pavel, Jatinder, Mohamed, Abderrahamane e Samir: ieri sera (lunedì 29 giugno, dalle 20 alle 23) hanno iniziato il loro percorso di FCI (formazione continua individuale) di saldatura Mig-mag nei laboratori del Centro di formazione professionale del Cnos. Il primo riavvio, nel giorno in cui il presidente della Regione ha emanato il Decreto n° 72 che prevede nuovamente le lezioni in presenza, dopo il lungo lockdown, che ci aveva costretti a seguire la formazione dietro il monitori di un pc o di uno smartphone. Il gruppo di allievi, accolto dal direttore dell’opera don Alessandro Borsello e dal sottoscritto, sarà guidata ad apprendere le tecniche – in totale sicurezza, con tutti presidi anti-Covid - di saldatura, utili a livello personale per migliorare la loro posizione lavorativa. L’intervento formativo è cofinanziato dal Fse, della durata di 50 ore si sviluppa su tre sere settimanali – lunedì, martedì e giovedì – fino a fine luglio; poi riprenderà ai primi di settembre. v.m.
Be Sociable, Share!