Don Núñez visita la Casa Salesiana Braidese

BRA «Vi saluto caramente a nome mio e anche a nome del Rettor maggiore, che mi ha espressamente chiesto di farlo». Così don José Miguel Núñez sdb, nominato Visitatore Straordinario, al buongiorno di venerdì 9 novembre a tutti i ragazzi del Cfp, che lo hanno accolto in chiesa. L'incontro è avvenuto nell’ambito della Visita Canonica Straordinaria, realizzata a nome del Rettore Maggiore, nella Circoscrizione salesiana del Piemonte, Valle d'Aosta e Lituania, nella casa braidese che è iniziata giovedì 8 per concludersi sabato 10 novembre. Successivamente al momento di preghiera - concluso dal festoso canto «Don Bosco amico nostro» - la visita ai vari laboratori e il colloquio cordiale e amabile con tanti allievi che erano impegnati nella mattinata di formazione. Al termine del tour, don Núñez ha proseguito con i suoi vari colloqui con i confratelli e i responsabili dei vari ambienti educativi, con le riunioni e - in serata - con un toccante incontro con i diversi gruppi della Famiglia Salesiana locale. Al termine del quale ha raccomandato di continuare, come faceva don Bosco, a lavorare con i giovani, specialmente quelli più poveri che - ha detto lui stesso - «ho incontrato in questo Cfp e che ho visto essere felici di frequentarlo.
Be Sociable, Share!