VISITA dell’ISPETTORE/PRESIDENTE CNOS-FAP don Leonardo MANCINI

L'Ispettore dei salesiani del Piemonte, Valle d'Aosta e Lituania, don Leonardo Mancini, ha compiuto la sua visita alla casa braidese nelle giornate di giovedì 4, venerdì 5 e sabato 6 marzo. Ampia parte del tempo di permanenza in comunità, l'ha dedicata al Cfp. Prima coordinando un piacevole incontro dello staff di direzione allargato ai referenti corso e al referente disciplina, poi fermandosi a condividere progetti e iniziative con i formatori dell'equipe pastorale, guidata dal nostro catechista don Kenneth. Nella mattinata di venerdì 5 marzo, alle 7,45 in cappella, ha incontrato le classi prime (che hanno concluso la loro settimana in presenza) raccontando loro una bella storiella che aveva questa bella morale: occorre impegnarsi nelle attività formative con lo spirito di chi è convinto di fare un'azione davvero importante per il suo futuro e la sua stessa vita. I giovani, accompagnati da una decina di formatori, hanno ascoltato con molta attenzione questo invito e salutato cordialmente don Leonardo. Che nella giornata di sabato, dopo aver partecipato ad un incontro della CEP (comunità educativo-pastorale) ha salutato Bra per fare rientro a Torino.

 

Don Gianni Filippin in visita al centro di Bra

VISITA DON FILIPPIN MECCANICA AUTO MAGGIO 2016 BRA Don Gianni Filippin, Direttore Nazionale del Cnosfap ( Centro Nazionale Opere Salesiane Formazione aggiornamento professionale ) ha visitato la struttura dei salesiani di Bra. “ Mi avevano parlato - ha commentato don Filippin- di questa meraviglia ma avevo solamente potuto ammirarla nel video della costruzione  pubblicato su youtube. Dal vero è ancora più impressionante. Una struttura modello, non se ne vedono tante così in Italia ma nemmeno in Europa. Veramente un bell’esempio di formazione professionale con laboratori efficienti, ampi spazi, luoghi dedicati al gioco di primordine con un campo in sintetico invidiabile. Fatto poi importante ho trovato dei ragazzi veramente educati e capaci. Cosa volere di più dalla formazione professionale salesiana.” Don Filippin è stato accompagnato nelle sua visita da don Gabriele Miglietta, direttore del Cnosfap Saluzzo-Savigliano, da Valter Manzone direttore del CFP di Bra e da don Vincenzo Trotta Direttore dalla Casa Salesiana di Bra. “ Ho trovato a Bra- ha proseguito don Gianni Filippin- una varietà di proposte formative molto interessanti. Non ultima quella legata all’agroalimentare con la presenza di un ITS ( Istruzione Tecnica Superiore ) che certamente potrà avere degli sviluppi molto interessanti. Formare i tecnici dell’agroalimentare del futuro è veramente una bella sfida sotto molteplici punti di vista. Farlo in una Casa Salesiana ci riempie di soddisfazione.” La visita di don Filippin ha riguardato tutti i laboratori partendo dalla termoidraulica, alla meccanica industriale, alla meccanica d’auto, alla panetteria-pasticceria, agli acconciatori, per concludersi nel laboratorio sperimentale di colture orticole della Fondazione ITS Agroalimentare che ha sede a Bra con il corso sull’ortofrutta. Franco Burdese VISTIA DON GIANNI FILIPPIN BRA MAGGIO 2016 MECCANICA INDUSTRIALE