CONCLUSO IL CORSO PAL al CFP braidese!

Nei giorni scorsi, con il raggiungimento delle 600 ore, si è brillantemente concluso il corso PAL (Preparazione al Lavoro) in ambito «Magazzino e logistica». Il percorso formativo, rivolto inizialmente a 11 allieve/i, ha subito – come tutti i nostri percorsi e come tutte le classi del Paese – una brusca interruzione causata dal Covid.
Non appena si è riusciti però, grazie alla grande sensibilità dimostrata anche dai funzionari regionali – lo abbiamo ripreso, in FAD. Durante i mesi estivi infatti i giovani, seguiti personalmente da un formatore del Cfp, hanno potuto realizzare il loro project-work, in sostituzione del periodo di stage che non è stato possibile vivere «dal vero».  Poi, ai primi di settembre, il rientro, molto gradito dai formatori e dagli studenti, in aula per completare la preparazione. Buonissime le risposte dei giovani, che hanno dimostrato di voler apprendere sia la lingua italiana e l’educazione alla cittadinanza, sia la matematica e l’informatica applicata, sia le tecniche di confezionamento e presentazione di prodotti sia quelle per la gestione, ben più complessa, di un magazzino. Nelle ultime due giornate corsuali è stato erogato un «esame» che ha visto impegnati gli allievi in prove diverse, tutte svolte con serietà e competenza. Durante la prima mattinata i giovani hanno anche ricevuto la visita del funzionario regionale Massimo Parola, che ha avuto per loro parole di grande apprezzamento e di incoraggiamento per il futuro. Adesso, grazie anche alla collaborazione dei nostri operatori dello Sportello Lavoro - SAL, inizia la ricerca attiva di un tirocinio ma anche di un contratto di apprendistato.
Grazie ai formatori Carmen, Loredana, Antonietta e Luca per la dedizione con la quale hanno svolto il loro incarico; e grazie anche ai giovani che hanno concluso il percorso: Matteo, Eraldo, Sebastian, Samuele, Mattia, Alexandru, Romina, Jacopo e Kevin. Auguri a tutti.

SPORTELLO ORIENTAMENTO

 Lo “Sportello Orientamento” del CNOS-FAP Bra riprende la sua attività!
 In questo nuovo periodo di emergenza sanitaria (la cosiddetta fase 2) svolgerà il servizio di orientamento “a distanza” per i ragazzi, le famiglie e le scuole che ne faranno richiesta. La modalità ”a distanza” è molto simile a quella attualmente utilizzata dagli allievi per le attività scolastiche FAD (ovvero quando l’insegnante fa lezione in videoconferenza) e fa riferimento alle indicazioni che la Regione Piemonte ha emanato nella determina che contempla tutte le modalità di svolgimento (D.D. 127 del 03.04.2020).
Lo Sportello del Centro di Formazione di Bra è contattabile alla mail orientamento.bra@cnosfap.net
Per ulteriori approfondimenti consultare il progetto Obiettivo Orientamento Piemonte.
Dopo la pubblicazione della 
determina della Regione Piemonte (D.D. 127 del 03.04.2020), gli Sportelli SAL del CNOS-FAP comunicano che sono ora nuovamente disponibili per poter svolgere le attività di accompagnamento all’inserimento lavorativo, per Persone e Imprese, con modalità “a distanza”.