PROGETTO CINEMA

Si è concluso questa mattina il progetto "Cinema portatore sano di legalità" organizzato da Anec (Associazione Nazionale Esercenti Cinema). Grazie alla collaborazione con il Cinema Vittoria di Bra il nostro istituto ha partecipato con tre classi prime (B,D, F).
Dopo la visione del film "Sicilian Ghost story" le classi hanno avuto la possibilità di approfondire la tragica vita di Giuseppe Di Matteo e confrontarsi con Flavia Montini che ha moderato l'incontro con una referente di Libera. I temi sono stati: la legalità, il rispetto reciproco, le attività dell'Associazione fondata da don Ciotti e il ruolo dei giovani nel cambiamento di atteggiamenti poco edificanti.
Nonostante la didattica a distanza il progetto ha dato molti spunti che saranno ripresi nelle prossime lezioni.

MESSA PASQUALE dei CARABINIERI della COMPAGNIA di BRA

Si è svolta nella mattinata di lunedì 15 marzo, nella cappella dell’Istituto salesiano, la messa per il «precetto pasquale» dei carabinieri della Compagnia di Bra, diretta dal capitano Massimo Caputo. Accolti dal direttore dell’opera e dal direttore del Cfp, i militari – una piccola rappresentanza dell’intero organico della compagnia, per il rispetto delle normative anti-Covid – hanno assistito alla messa, celebrata dal loro cappellano don Cosimo Monopoli e concelebrata da don Alessandro Borsello e don Pietro Dalbesio. Al termine della funzione la classica foto di rito sulla scalinata dalla chiesa. Il direttore del Cfp ha ringraziato il capitano Caputo, per la costante collaborazione che l’Arma offre al Cfp.

CONTINUANO I LABORATORI IN PRESENZA e LA FAD al CFP di BRA

In attesa di leggere l'Ordinanza regionale del Governatore del Piemonte, ci atteniamo alle indicazioni ministeriali che - pur andando tutto il Piemonte, da domani (lunedì 15 marzo) in «zona rossa», che prevede la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado - continuano a lasciare la possibilità di frequentare i laboratori.
Per il nostro CFP significa che da domani - lunedì 15 marzo - continuiamo con il vecchio modello organizzativo: la presenza degli studenti nelle giornate di laboratorio e la FAD per le materie teoriche.
Riassumendo:
>  le PRIME CFP saranno al Centro lunedì e martedì e in FAD da mercoledì al venerdì
> le SECONDE CFP saranno al Centro il martedì (2B e 2D), il mercoledì (2A, 2C, 2D, 2F) e il giovedì (2A, 2B, 2C) mentre nelle altre giornate le lezioni saranno in FAD con il solito orario.
Avremo al CFP anche i corsi MDL (Acconciatura e Pal) e il corso IFTS nelle giornate di laboratorio.
Gli allievi delle classi TERZE in stage/alternanza, possono continuare la loro esperienza, se le aziende ospitanti sono operative (non così, purtroppo, per i saloni di acconciatura; per gli studenti di 3^C aspettiamo indicazioni regionali sulla gestione di questo periodo).
 
La direzione

Buon Natale e buone vacanze: chiusura natalizia degli uffici

Finalmente le vacanze natalizie sono arrivate. Anche il CFP Braidese saluta tutti gli operatori e gli allievi augurando loro e alle loro famiglie un Natale buono e un 2021 ricco di salute e serenità!

La chiusura del Centro sarà dal 23 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 inclusi. Chiuderà anche lo Sportello Lavoro (SAL). Riprenderemo regolarmente le attività a partire dal 7 gennaio 2021.

Auguri a tutti!

Corso gratuito di Acconciantore abilitante per disoccupati: si parte!

Il corso gratuito per disoccupati di Acconciatore abilitante, della direttiva Mercato Del Lavoro, della durata di 600 ore (420 di formazione al CFP e 180 di stage in azienda del settore) è ai nastri di partenza.

Le attività formative, comprensive di pratica, tecniche delle professione e stage in azienda, avranno inizio lunedì 14 dicembre e saranno calendarizzate dal lunedì al giovedì; Durante il corso di acconciatore per il conseguimento dell'abilitazione si affrontano le seguenti UF: Sicurezza sui luoghi di lavoro; stile e tecniche per le pieghe; permanente; acconciatura; colore; taglio; principi di gestione aziendale; organizzazione e gestione del cliente. Requisiti di ammissione: Qualifica professionale, diploma o laurea.

Per info e iscrizioni rivolgersi allo 0172 4171111 (dalle 7.45 alle 18.00) a partire da mercoledì 9 dicembre.

IO LAVORO DIGITAL EDITION

L'ASSOCIAZIONE CNOS-FAP PIEMONTE

Parteciperà anche quest'anno alla manifestazione IOLAVORO Digital Edition, il più importante evento italiano dedicato al matching, che inizierà il 2 e 3 dicembre e si svolgerà esclusivamente online, sulla piattaforma www.iolavoro.org 

Presenterà in diretta online "COSA VUOI DIVENTARE?"

l'offerta formativa e le possibilità di lavoro connesse.

Due gli appuntamenti:

2 dicembre alle ore 11 3 dicembre alle ore 16

e avrà a disposizione uno spazio tutto virtuale nella sessione di Orientamento ai mestieri WorldSkills, dedicato a chi è ancora in cerca del proprio futuro formativo.

Il collegamento sulla piattaforma www.iolavoro.org online è gratuito.
WorldSkills è un'organizzazione internazionale che si pone, fra gli obiettivi, l'innalzamento degli standard di formazione e istruzione professionali e la promozione delle attività di orientamento nelle scelte formative.
Di seguito il calendario con gli appuntamenti previsti e il comunicato stampa della manifestazione.

CORSI PER DISOCCUPATI

Per conoscere tutta l'offerta formativa per gli adulti disoccupati.

CORSI DOPO LA TERZA

Per conoscere tutta l'offerta formativa dopo la terza media per le ragazze ed i ragazzi.

 

Materiale didattico online per gli allievi del CFP

Care ragazze, ragazzi e genitori della classi prime e seconde CFP,

le disposizioni del Governo in merito al Covid-19 hanno imposto la chiusura delle scuole fino al 15 marzo. Il nostro Ente, in accordo con la Regione Piemonte, ha previsto l’esecuzione di lezioni online. Abbiamo quindi deciso di attivare DRIVE. A questo link:

https://drive.google.com/open?id=1dZHHCDjV-QT2d3T9ira8-Bo6cKje3XYn troverete il materiale didattico che i vostri insegnanti caricheranno, suddivisi per classe.

Vi chiediamo di consultare il link indicato prima, tutti i giorni dalle 9 alle 13, utilizzando obbligatoriamente il materiale caricato. Potete contattare i vostri formatori via mail (nome.cognome@cnosfap.net; esempio: fabio.tripaldi@cnosfap.net) o telefonando in portineria (01724171111) chiedendo del docente.

Queste modalità saranno utilizzabili da oggi fino a nuove disposizioni. Vi invitiamo a condividere questo messaggio sui gruppi whatsapp della vostra classe, in modo che tutti i compagni siano al corrente del provvedimento.

I formatori del Cfp di Bra

Alba chiama Bra: cercasi ragazzi per la manutenzione dei macchinari

Si riporta l’articolo apparso sul quotidiano “Gazzetta di Alba” del 6 giugno 2017, che rileva una specifica carenza di trasfertisti specializzati nella manutenzione dei macchinari e una conseguente offerta concreta di lavoro. Quattro aziende del settore meccanico, Gai di Ceresole d’Alba, costruttrice di macchine imbottigliatrici; l’Arol di Canelli, specializzata nella progettazione e produzione di sistemi di chiusura e capsulatura; Bianco di Alba, leader nel settore dei macchinari tessili, e Omler 2000 di Bra che produce attrezzature per il settore delle fonderie si associano per partecipare a un bando regionale legato alla formazione e puntano a istruire tecnici specializzati nell’avviamento e manutenzione dei macchinari da inviare nel mondo. «Abbiamo chiesto ai Salesiani di Bra di aiutarci a istituire un percorso formativo che non esiste attualmente», spiega Guglielmo Gai. «La difficoltà nel reperire tecnici trasfertisti è divenuta cronica. L’affidabilità dei Salesiani, oltre il 40% dei nostri dipendenti proviene dal Cfp di Bra, ci fa ben sperare e crediamo molto in questo progetto». La cordata comprenderà anche il Politecnico di Torino e l’Itis di Fossano. «L’obiettivo è reperire 25 utenti che partecipino a un corso di formazione specifico», segnala il direttore del Cfp di Bra Valter Manzone. Con l’ok della Regione il corso potrebbe partire a ottobre. «Cerchiamo giovani motivati per una proposta di lavoro allettante», prosegue Gai. «Se è vero che la disoccupazione giovanile è un problema mi auguro che potremo trovare tanti candidati. Cerchiamo diplomati, laureati che non abbiano il timore di essere degli operativi, giovani che vogliano migliorare la propria posizione». f.b. albachiamabra-06062017