LETTERA ALLE/GLI ALLIEVE/I

Galleria

Questa galleria contiene 4 foto.

Care/i ragazze/i, un’altra settimana è passata. E la lotta contro questo nemico invisibile, chiamato Covid-19, non ha ancora dato i risultati attesi. Anzi, a quanto ci dicono i vari canali di informazione, i contagi stanno ancora aumentando. Al momento, come … Continua a leggere

La Formazione Professionale CONTINUA

CNOS-FAP Regione Piemonte sta dando fondo ad energie e fondi per non abbandonare i suoi allievi in questo momento di sospensione forzata delle attività formative in presenza. Un buongiorno al dì, decine di telefonate al giorno, centinaia di mail inviate quotidianamente e materiale caricato su Google Classroom. Non è scontato per altri, ma lo è per noi. #formazioneadistanza #andràtuttobene #iostoacasa #cnosfapnonsiferma

RadioQuarantenna Cfp di Bra

Partite oggi pomeriggio (giovedì 19 marzo) le trasmissioni di Radio Quarantenna del Cfp Cnos FAP dei salesiani di Bra. Nella prima trasmissione, i formatori Kenneth Nnadi, Matteo Pronzati e Giovanni Spadafora hanno avviato la prima ora di trasmissione. Link Canale Twitch: https://www.twitch.tv/radioquarantenna   Già numerosi gli allievi che si sono connessi alla piattaforma Twitch che hanno potuto ascoltare la sigla “Cosa succede in città” e i primi interventi. La radio nasce per mantenere il contatto con gli allievi e con le persone che la ascoltano in un momento in cui è molto difficile avere relazioni, perché è importante restare a casa. Le trasmissioni sono previste il Lunedì e il Giovedì dalle 15 alle 16. Allora, collegatevi e buon ascolto!!

Materiale didattico online per gli allievi del CFP

Care ragazze, ragazzi e genitori della classi prime e seconde CFP,

le disposizioni del Governo in merito al Covid-19 hanno imposto la chiusura delle scuole fino al 15 marzo. Il nostro Ente, in accordo con la Regione Piemonte, ha previsto l’esecuzione di lezioni online. Abbiamo quindi deciso di attivare DRIVE. A questo link:

https://drive.google.com/open?id=1dZHHCDjV-QT2d3T9ira8-Bo6cKje3XYn troverete il materiale didattico che i vostri insegnanti caricheranno, suddivisi per classe.

Vi chiediamo di consultare il link indicato prima, tutti i giorni dalle 9 alle 13, utilizzando obbligatoriamente il materiale caricato. Potete contattare i vostri formatori via mail (nome.cognome@cnosfap.net; esempio: fabio.tripaldi@cnosfap.net) o telefonando in portineria (01724171111) chiedendo del docente.

Queste modalità saranno utilizzabili da oggi fino a nuove disposizioni. Vi invitiamo a condividere questo messaggio sui gruppi whatsapp della vostra classe, in modo che tutti i compagni siano al corrente del provvedimento.

I formatori del Cfp di Bra

CORSO PAL: al CFP si preparano i futuri MAGAZZINIERI-ADDETTI VENDITA

E’ iniziato lunedì 3 febbraio, alle 8, il corso PAL (Preparazione al lavoro) in ambito MAGAZZINO e LOGISTICA. Dieci gli allievi in aula, desiderosi di apprendere le tecniche di gestione di un magazzino, la logistica che sta dietro alla sua organizzazione e alcune tecniche di vendita. Per questa parte professionalizzante del percorso di 600 ore – 300 della quali di stage – abbiamo incaricato il responsabile della cooperativa sociale Libero Mondo, che ha una grande esperienza in materia. Accanto al questa area, gli allievi sono impegnati ad apprendere le nozioni di sicurezza in ambiente di lavoro, di italiano, educazione alla cittadinanza, pari opportunità, orientamento, matematica e informatica. Il corso prevede la formazione al CFP per i mesi di febbraio e marzo, poi lo stage ad aprile e maggio e un rientro al Centro a giugno, per completare la preparazione, sostenere l’esame finale e conseguire l’attestato di frequenza.

Valter Manzone

Settore acconciatori “piccoli scienziati all’opera”

Galleria

Questa galleria contiene 11 foto.

BRA Piccoli …scienziati, in opera al Cfp braidese! Allieve e allievi del primo anno del corso per acconciatori, guidati dalla formatrice Monica Calosso, equipaggiati di tutto punto – come se dovessero operare in un laboratorio chimico di alto livello – … Continua a leggere

La “Notte dei Mestieri”

Terza edizione de <La notte dei mestieri> al Cfp braidese. Tanti formatori ma soprattutto tantissimi allievi, che hanno generosamente accolto l’invito a venire ad animare i lavoratori e ad accogliere le famiglie ancora in cerca di un percorso per il post- terza media. C’erano i panettieri/pasticceri/pizzaioli che producevano dolci, pizze e focacce, le acconciatrici che si esercitavano con le pieghe a phon, i meccanici auto, industriali e i termo-idraulici che operavano nei loro settori di riferimento. Le famiglie che ci hanno visitato hanno potuto vedere quali possono essere i frutti dell’intelligenza nelle mani, tipica dei nostri allievi. Come sempre un bel momento di condivisione, in quello spirito di famiglia che caratterizza il nostro ambiente formativo.

Preparazione del «concorso nazionale di meccanica industriale»

BRA Ermanno Duo, direttore di sede regionale e vice-direttore generale dell'associazione Cnos-Fap Regione Piemonte, venerdì 10 gennaio, è venuto a trovare il colleghi Dario Ruberi e Matteo Trunfio della meccanica industriale, per avviare con loro i lavori preparatori del «concorso nazionale di meccanica industriale» che il Cfp braidese si prepara ad ospitare per la seconda volta. La gara, che vedrà coinvolti allievi di tutti i Cfp d'Italia, che abbiamo il corso di operatore meccanico, sarà coordinato dal segretario nazionale Maurizio Todeschini e dai colleghi locali. In progettazione un complessivo articolato, dotato di pinza idraulica e di un motorino, per la movimentazione di un particolare. La ditta Om.ler 2000 dell'exallievo Fabrizio Lerda, si è detta disponibile a svolgere il ruolo di impresa madrina. Con Ermanno Duo e i colleghi locali, ci saranno altre riunioni per mettere a punto tutti i dettagli, compresi i momenti extra-concorsuali. La gara si svolgerà poi dal 4 all'8 maggio, nel nostro laboratorio di meccanica industriale. 

Il “buon giorno” dell’Ispettore alla festa di Natale

Eravamo in tanti, giovedì 19 dicembre, nella cappella dell'Istituto salesiano, Alle 7,45 - radunati per il tradizionale «buongiorno» c'erano tutti gli allievi dei vari corsi del Cfp e tantissimi formatori. Accompagnato dal direttore dell'opera don Alessandro Borsello, dal catechista don Kenneth e dal direttore del Cfp Valter Manzone, il signor Ispettore della Circoscrizione speciale Piemonte, Valle d'Aosta e Lituania, don Enrico Stasi - che è anche il presidente nazionale dell'associazione Cnos Fap - ha regalato il suo pensiero di buongiorno, novello don Bosco in visita ad una sua comunità. Grande l'attenzione dei giovani alle parole di speranza che don Stasi ha pronunciato; tutti hanno fatto proprio l'invito a lavorare per un futuro dignitoso e ricco di soddisfazioni. Poi, dopo la preghiera collettiva, tutti in aula o in laboratorio, per iniziare la giornata che si sarebbe poi conclusa con la festa di Natale.
Festa
Alle 20,30 di quella stessa giornata, la chiesa era di nuovo gremita, stavolta non solamente di giovani: accanto a loro, tanti genitori, fratelli e sorelle degli allievi e qualche nonno. Alla messa, molto partecipata - celebrata da don Stasi, don Borsello e don NNadi - è seguita la festa di Natale. Tutti in palestra, per il saluto di don Alessandro seguito da quello del direttore del Centro. Poi un video, magistralmente realizzato dal giovane formatore Valentin, ha raccontato il primo trimestre di intenso lavoro. Intanto sul palco è giunto Federico Vignola, vincitore della gara regionale World Skills (meccanica auto) per ricevere l'abbraccio degli allievi e dei formatori. Mentre la musica si diffondeva, ecco che il lungo tavolo centrale si riempiva di «ogni ben di Dio»: dolci, pizzette, focacce, panettoni, pandori, arachidi, patatine, mandaranci e bibite. Mentre le chiacchiere erano intense e diffuse, si sgranocchiava qualcosa. Un modo semplice, ma concreto, di augurarsi Buon Natale, che ha coinvolto i formatori con le loro famiglie, gli allievi e - come ogni anno - anche tantissimi exallievi.
Valter Manzone