Randstad CNOS Cup 2019 a Bra

Parte dal Centro di Formazione Professionale Cnosfap dei Salesiani di Bra la “Randstad CNOS Cup 2019”. L’iniziativa promossa da Randstad in partnership con CNOS FAP, i Centri di Formazione Salesiani presenti in Italia che hanno tra le loro offerte formative quella degli operatori meccanici con macchine tradizionali e a controllo numerico. Un tour in otto tappe con partenza da Bra martedì 29 gennaio a pochi giorni dai festeggiamenti per don Bosco, il Santo Fondatore di questa magnifica “casa” per i giovani. Tappa conclusiva a Bologna, alla ricerca dei migliori aspiranti tornitori, professionalità molto richieste dal mercato ma di di­fficile reperibilità con le adeguate competenze. Nel corso delle tappe, gli studenti della Formazione Professionale Salesiana si sfideranno in esercizi di programmazione CNC su tornio: prove di livello in grado di far emergere le abilità degli aspiranti tornitori, i migliori dei quali saranno premiati. Dopo la tappa di Bra il tour toccherà i Centri Salesiani CNOS FAP di Verona il 19 febbraio, Vigliano Biellese il 22 febbraio, Sesto S. Giovanni il 13 marzo, Arese il 21 marzo, Udine  il 25 marzo, Perugia il 26 marzo,  Bologna il 28 marzo. La  finale che andrà a decretare il miglior tornitore del mondo della formazione salesiana in Italia a livello di meccanica industriale del CNOS FAP si svolgerà ad Udine. La tappa di Bra ha visto classificarsi al terzo posto il sommarivese Bouraia Nabil, in seconda posizione il giovane allievo di Priocca Nicolò Roagna mentre al primo posto Matteo Ghigo della veglia di Cherasco. Matteo andrà a rappresentare il Cnosfap Bra alle finali di Udine, dopo avere trascorso un mese, che lo vedrà impegnato in tutto il mese di marzo in Spagna, lavorando in una azienda metalmeccanica di Aranjuez. Una attività del progetto Erasmus  che i salesiani di Bra, con il coordinamento di Valter Manzone e Fabio Tripaldi,  da oltre venti anni realizzano con i colleghi spagnoli del mondo Salesiano. Al termine della selezione braidese il responsabile Randstad Andrea Milan ha affermato: “ Da anni lavoriamo col Cnosfap di Bra. Spesso formiamo persone in cerca di occupazione e la collaborazione con i salesiani del Centro di Bra è sempre legata a grandi soddisfazioni. Con questa selezione di allievi del percorso triennale abbiamo come Randstad posizionato l’asticella della formazione su una fascia di grandi prospettive. Ci auguriamo che siano sempre più i giovani che scelgano questo tipo di formazione poiché tante sono le aziende metalmeccaniche che cercano personale e pochi sono i giovani che si preparano per questo lavoro di concetto e ben remunerato”.   Franco Burdese
Be Sociable, Share!